abbonati: Post | Commenti | Email

Il mio PD in FVG: ricambio, autonomia, condivisione

0 comments

Domenica 2 agosto alle 18.30

alla festa dell’Unità di Aquileia, Debora presenta le sue linee programmatiche come candidata alla segreteria regionale del PD.

IL MIO PD IN FVG, RICAMBIO, AUTONOMIA, CONDIVISIONE

Un limite ai mandati istituzionali e politici, forte impulso al federalismo, riduzione dei costi della politica e finanziamenti trasparenti, ampia consultazione nella formazione delle liste per il Parlamento. Questi alcuni dei punti del programma congressuale che Debora illustrerà domani alle 18.30 ad Aquileia, in occasione della Festa dell’Unità del Partito Democratico.

Secondo Debora, «per favorire il ricambio della classe dirigente occorre stabilire un limite ai mandati istituzionali e politici, inserendolo nello Statuto regionale, che dovrà essere approvato subito dopo le primarie e questo limite – sottolinea – riguarda anche i mandati già effettuati al medesimo livello istituzionale».

«Il PD del Friuli Venezia Giulia è un partito federato e l’autonomia regionale va valorizzata investendo sulla nostra specialità, attribuendo maggiore responsabilità, oltre che ai circoli e ai cittadini, anche alle federazioni provinciali, nel rispetto delle loro tradizioni e specificità», continua Debora.

«Se non cambierà la legge elettorale per le elezioni politiche, con preferenze o collegi uninominali – scrive ancora la parlamentare europea – io mi impegno a cercare di fare in modo che la composizione delle liste per la Camera e per il Senato del FVG, avvenga attraverso la consultazione e la condivisione».

«In termini più concreti – conclude – dobbiamo trasformare le difficoltà del momento in opportunità: viviamo in una terra che ha saputo riprendersi dalla propria marginalità e ad essere modello di sviluppo».

Le linee programmatiche contengono anche specifici capitoli di analisi e proposte
dedicati a crisi ed economia, logistica europea e ambiente, sicurezza, welfare, lavoro e formazione, ordinamento istituzionale della Regione.

Segnala questo post anche su:

Technorati Tags: ,

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo