abbonati: Post | Commenti | Email

Un impegno per non soffocare la nostra aspirazione democratica

0 comments

manifestazione_pd
Il grido d’allarme sullo stato dell’informazione nel nostro Paese tocca la coscienza democratica e le responsabilità politiche. Siamo preoccupati per i provvedimenti legislativi presi o in gestazione, e per le azioni giudiziarie che dal capo del governo in giù vengono lanciate come armi da offesa contro testate e giornalisti. Ma ciò che ormai davvero inquieta è il clima di intolleranza che sta pervadendo il Paese, come una nube tossica che avvelena i rapporti politici e incrina il bilanciamento tra i poteri previsto dalla Costituzione.

Di fronte a questa ferita inferta alla libertà di informazione, la nostra mobilitazione non è un atto formale o simbolico. Né vogliamo così dimenticare errori o omissioni che hanno purtroppo segnato la politica del centrosinistra negli anni passati.

E’ una presa d’impegno che prendiamo con il Paese e con la nostra comunità. L’arroganza del Presidente del Consiglio e della sua armata di mercenari non deve soffocare l’aspirazione democratica che ha animato i nostri padri e che ancora fa scendere in piazza i giovani.

Oggi si svolgono manifestazioni anche a Trieste e a Udine, e io vorrei esprimere una forte preoccupazione per lo stato attuale e per il futuro dell’informazione nel Friuli Venezia Giulia. I pesanti tagli di giornalisti cui sta andando incontro l’editoria, lo strangolamento delle collaborazioni, la dislocazione fuori regione delle tipografie dei due maggiori quotidiani del territorio, e in prospettiva il rischio concreto di un accorpamento, oltre ad essere un problema occupazionale, incide sul pluralismo dell’informazione nella nostra regione.

Di fronte al rischio d’inaridimento del flusso delle notizie e di un‘oggettiva riduzione degli spazi e delle voci, chiediamo con forza un intervento delle istituzioni regionali, l’impegno della politica e di tutti i cittadini.

Segnala questo post anche su:

Technorati Tags: , , , ,

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo