abbonati: Post | Commenti | Email

Audizione Commissario designato Kallas.

0 comments

Ieri si è svolta l’audizione presso il Parlamento europeo del Commissario designato Siim Kallas, che sarà chiamato ad occuparsi del settore dei trasporti.

 Ho posto la seguente domanda:

 “Signor Commissario designato,
la mia domanda riguarda la perdita della competitività del settore ferroviario rispetto ad altri modi di trasporto come l’aviazione dove, grazie alle politiche europee, abbiamo assistito ad un aumento dell’offerta e a una riduzione dei costi con il conseguente miglioramento dei servizi dei cittadini.

Vorrei sapere da lei se è d’accordo sulla completa apertura del mercato ferroviario alla concorrenza nell’Unione europea.  E se sì, quali tempi e misure prevede  per rilanciare il sistema della competitività del settore ferroviario eventualmente anche attraverso un periodo transitorio accompagnato da una clausola di reciprocità?”

 Rispondendomi, il Commissario designato ha affermato di voler spingere sull’acceleratore della liberalizzazione del settore ferroviario in Europa e che, su questo settore “c’é ancora molto da fare, applicando anche procedure d’infrazione ai Paesi inadempienti se necessario”.

La tabella di marcia stabiliva la data del 2009 per la liberalizzazione del trasporto delle merci e il 2010 quello per i passeggeri. Ritenendo “nevralgico”, il settore dei trasporti su ferrovia, Kallas ha insistito: “Dobbiamo agire, voglio spingere sull’acceleratore”.

Segnala questo post anche su:

Technorati Tags: , , , , ,

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo