abbonati: Post | Commenti | Email

Difesa d’ufficio

0 comments

Intervenendo ad una manifestazione di campagna elettorale il ministro degli esteri Franco Frattini ha preso di mira il Financial Times e l’Economist accusandoli di dare l’immagine di un Italia diversa da quella reale. Salvo poi dichiarare che “io devo difendere il Paese da questi attacchi e dai sorrisi dei colleghi che considerano il nostro un Paese di corrotti” e richiedere al suo governo e al suo partito di recuperare giustizia, moralità e legalità.
Su quest’ultimo auspicio sono d’accordo con il ministro ma certamente giustizia, moralità e legalità sono parole che fanno a pugni con la linea politica e la condotta del suo capo Silvio Berlusconi.
Con ministri dimissionati e altri probabilmente con le dimissioni in tasca, dire che il Governo Berlusconi e’ solido e in grado di fare le riforme sembra dunque piu’ una fiacca battuta di spirito che una valutazione politica.
Ed è anche ora di smetterla di accusare i giornali anglosassoni della cattiva immagine dell’Italia all’estero, secondo un clichè che ricalca la denuncia delle ‘inique sanzioni’ da parte di un altro, non rimpianto, virile primo ministro.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo