abbonati: Post | Commenti | Email

Chiuder bottega

0 comments

Berlusconi ha sempre rivendicato la sua natura di imprenditore prestato alla politica. Perchè non lo fa anche in questa circostanza, e si ricorda che quando un imprenditore fallisce, chiude bottega e se ne va?
Dopo i numeri paurosi del debito pubblico e della disoccupazione, i dati delle imprese italiane schiacciate dalle tasse e le previsioni di crescita dell’Italia riviste al ribasso sono la fredda controprova del fallimento del governo Berlusconi.
E questo proprio sul fronte su cui aveva investito la propria credibilità.
Ora arriva l’annuncio delle dimissioni dal governo, ma soprattutto dal Pdl, di Mara Carfagna: un altro episodio che la dice lunga sullo stato di disfacimento in cui versa la maggiorana. Possiamo chiederci quali saranno, da qui in avanti, le scelte di altri personaggi di primo piano
Se Berlusconi avesse un sussulto di responsabilità dovrebbe evitare di trascinare con sé tutto il Paese nel disastro della sua politica.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo