abbonati: Post | Commenti | Email

Il malato

0 comments

Non invidio davvero chi deve leggersi le centinaia di pagine che descrivono il sottobosco erotico di un uomo che è riuscito a trascinare nella polvere non solo la sua immagine di imprenditore di successo ma anche quella di politico vincente. Purtroppo con lui si è tirato dietro anche l’immagine dell’Italia.
Berlusconi e i suoi fedeli la smettano di brandire la minaccia del voto, pensino per un momento al bene del Paese e decidano di restituire al Parlamento repubblicano le sue prerogative come il PD oggi ha chiesto nelle aule parlamentari e nel Paese.
Abbiamo un premier malato di sesso che non riesce a controllarsi, si dimetta e vada a farsi curare.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo