abbonati: Post | Commenti | Email

Primarie

0 comments

Gli elettori del Pd sono straordinari, e il partito deve avere più fiducia in loro.
Dopo un periodo buio in cui ci si è esercitati al tiro a segno contro il Pd da dentro e da fuori militanti e cittadini comuni ci mandano il messaggio della partecipazione alle primarie di Napoli e Bologna.
Abbiamo un elettorato che ci punisce quando lo deludiamo e non gli diamo fiducia, ma che è anche capace di grandi atti di affetto e di orgoglio. Perciò facciamo attenzione quando diciamo che vogliamo metter le mani sulle primarie, perché se le ingessiamo e snaturiamo diventeremo un partito più povero. Chi ci vota è gente matura e adulta che non deve essere tenuta per mano ma che chiede di essere messa di fronte a scelte chiare e coraggiose.
E questo vale anche nel caso di Vendola: se lancia la sfida bisogna accettarla e batterlo, perché la leadership del riformismo in Italia è nostra e non di un partito di estrema sinistra.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo