abbonati: Post | Commenti | Email

Amministrative 2011

0 comments

Le elezioni amministrative di ieri in Friuli Venezia Giulia sono un’affermazione del centrosinistra complessivamente molto positiva. I nostri candidati fanno risultati subito vincenti come a Gorizia, o vanno al ballottaggio con largo margine, come al comune e alla provincia di Trieste o a Pordenone. Portiamo a casa vittorie importanti in centri come Muggia, Palmanova e San Vito al Tagliamento.
In tutti i capoluoghi siamo avanti, con il Pd che si dimostra partito estremamente vitale e convincente. Siamo il primo partito a Pordenone, a Trieste e provincia e in provincia di Gorizia, dove prendiamo più voti di Pdl e Lega messi assieme in una provincia la cui città principale è retta da un governo di centrodestra.
Un rammarico per Codroipo, dove abbiamo lasciato al centrodestra un comune che non va al ballottaggio. Ciononostante, in provincia di Udine abbiamo fatto un ottimo lavoro anche a Tarcento, Nimis e Bagnaria Arsa, Maiano, e ci confermiamo molto bene anche a Ruda.
Valutandolo come segnale politico generale, ci dobbiamo soffermare ad analizzare il dato dell’astensionismo: numeri che hanno influito molto nel centrodestra, ma anche in casa nostra. Lo stesso vale per il fenomeno dei Grillini, che intercettano un’area crescente di scontenti della politica.
Dalla prima tornata di voto arriva un segnale forte e incoraggiante per il centrosinistra e un monito ancora più forte per la giunta di centrodestra.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo