abbonati: Post | Commenti | Email

Razzismo

0 comments

Oggi la Commissione del Consiglio d’Europa contro il razzismo e l’intolleranza ha pubblicato il suo rapporto in cui si sostiene che “in Europa il razzismo è ormai un fenomeno diffuso, consolidato e sdoganato, alimentato dai partiti di estrema destra in molti Stati europei, e dall’uso sempre più frequente di argomenti xenofobi da parte dei leader politici”.
I segnali d’allarme sul rischio razzismo vanno presi assai seriamente essendo un fenomeno che resta in crescita e assai difficile da contrastare anche in Italia, dove un partito al Governo come la Lega nord continua ad alimentarlo e accreditarlo utilizzando strumentalmente il tema dell’immigrazione e fomentando paure e divisioni. Dovrebbe far riflettere sulla serietà della situazione anche la coincidenza dell’allarme lanciato oggi dal Consiglio d’Europa con le analoghe preoccupazioni espresse ieri, proprio nella sede della rappresentanza italiana della Commissione europea, da parte del presidente del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti.
E’ gravissimo il fatto che gli Stati europei stiano perdendo terreno nella lotta contro il razzismo: per la prima volta non si guarda verso traguardi più avanzati di tolleranza e convivenza ma si considera un successo riuscire a contenere le derive più estremiste. Già una volta l’Europa è stata funestata dal flagello del razzismo e sarebbe una sciagura se qualcuno non avesse imparato la lezione.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo