abbonati: Post | Commenti | Email

Idv al bivio

0 comments

Oggi l’Italia dei valori ha votato contro la fiducia al Governo sul decreto Salva Italia ponendo il sigillo su un percorso che in sole tre settimane ha portato il partito di Di Pietro dal voto di fiducia a quello di sfiducia al nuovo Governo. Quella di Di Pietro è una rottura politica fortemente cercata.
Questo non è un incidente di percorso o il risultato del solito disinvolto opportunismo: è una scelta di campo con una chiara valenza politica, che colloca l’Idv nazionale all’opposizione del Pd e con la facoltà di scegliere tra le braccia della Lega e quelle di Ferrero.
Bisogna cominciare a dire tutta la verità agli italiani, e spiegar loro che il rischio di precipitare nel baratro del fallimento non è una remota ipotesi ma una tangibile realtà, e che votare il compromesso della manovra Monti non è un’opzione ma una impellente necessità. Perciò chi si tira fuori non difende i deboli ma se ne frega degli italiani.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo