abbonati: Post | Commenti | Email

Un’iniziativa per Fincantieri

0 comments

La Giunta regionale deve promuovere un’iniziativa comune delle istituzioni territoriali e allargata alle forze politiche per difendere la Fincantieri di Monfalcone.
Anche nel momento di grave crisi finanziaria e nelle persistenti difficoltà di mercato, il sito produttivo di Monfalcone ha mostrato una peculiare capacità di adattamento e specializzazione, ed ora è una risorsa efficiente del territorio al servizio dell’economia del Paese.
Mentre con un’azione di difesa legittima, il presidente della Liguria, il sindaco di Genova, il presidente della Provincia di Genova e le organizzazioni sindacali di quel territorio hanno recentemente sottoscritto un documento al ministro Passera, in cui chiedono che Fincantieri ridistribuisca i carichi di lavoro tra i diversi siti produttivi, la nostra Regione non può perdere altro tempo. Il presidente Tondo deve unire tutte le forze del sistema produttivo, amministrativo e politico del territorio e farsene portavoce presso il Governo, affinché giunga il segnale chiaro della nostra volontà di mantenere il grande potenziale professionale e produttivo di Monfalcone. E’ un appello già lanciato dal sindaco di Monfalcone finora senza esito.
È doveroso prestare attenzione agli inviti del ministro delle Infrastrutture Passera alla diversificazione e all’ampliamento dell’offerta produttiva per coprire le esigenze operative dei cantieri, ma sarebbe grave colpa sottovalutare il fatto che le specificità e le eccellenze sono una marcia in più nella competizione globale e che quindi vanno tutelate non impoverite.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo