abbonati: Post | Commenti | Email

Venezia-Trieste

0 comments

Il presidente della regione Veneto, Luca Zaia, ha detto di essere favorevole allo studio di fattibilità che prevede di far correre lungo l’attuale asse ferroviario il tracciato della Tav Venezia-Trieste. Sia pur in ritardo anche Zaia è arrivato sulle nostre posizioni.
Ancora durante l’incontro ufficiale di fine 2010 con il coordinatore europeo del PP6, Laurens Jan Brinkhorst, il presidente Zaia aveva espresso la volontà di far passare l’alta velocità verso la fascia litoranea. Ciò dimostra quanto tempo e quante risorse siano state buttate perché dentro il centrodestra veneto c’era chi remava deliberatamente contro.
Ora Zaia dice addio al tracciato sulle spiagge perché costa troppo ed è troppo impattante sull’ambiente: non gli chiediamo che ci dica che avevamo ragione noi e torto Chisso, suo assessore regionale alle infrastrutture. Gli chiediamo di continuare ad ascoltare le categorie produttive della sua regione e di non perdere altro tempo.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo