abbonati: Post | Commenti | Email

Fare e disfare

0 comments

Il presidente del Fvg Renzo Tondo ha cambiato ancora una volta posizione sulla riforma sanitaria annunciata in un discorso di settembre e di cui non si è finora vista traccia. Lo ha fatto dichiarando che “l’azienda unica non è un totem” e dicendosi “disposto a cambiare idea sulla base di proposte convincenti”.
La sanità regionale è abbandonata nelle mani di un Presidente che fa e disfa da un mese all’altro.
Il Pd ha le sue proposte chiare, precise e documentate e vuole che tutti i cittadini di questa regione siano curati e assistiti secondo la nostra tradizione di eccellenza. Quando ci sono meno risorse bisogna razionalizzare con intelligenza le spese, integrare i servizi e aumentare l’efficienza: vale per la sanità come per tutto. Ma sicuramente non è saggio evocare riforme epocali che poi non si è in grado di sostenere.
L’ultima sterzata di Tondo conferma la sua debolezza politica e l’inopportunità che mantenga la delega alla salute.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo