abbonati: Post | Commenti | Email

Conferenza programmatica

0 comments

Si è svolta ad Aquileia la presentazione dei documenti relativi all’immigrazione, alla scuola, all’immigrazione e ai beni e attività culturali della Conferenza Programmatica del Partito democratico del Friuli Venezia Giulia, elaborati dai forum e discussi in Direzione regionale.
Nel mio intervento ho voluto sottolineare che investire in cultura significa gettare le basi della ripresa economica, anzi della rinascita in senso complessivo delle energie dei nostri territori.
Dobbiamo interrompere l’opera di banalizzazione e desertificazione culturale che ha portato avanti fin qui il centrodestra probabilmente più per incapacità e disinteresse che per progetto deliberato. Il Partito democratico si impegna a ricostruire la dignità della conoscenza e dei saperi, a cominciare da quelli tecnici e scientifici, perché il Friuli Venezia Giulia ha un futuro se riesce a fare un grande salto di qualità diffuso nel possesso e nella valorizzazione di competenze d’eccellenza.
Ho infine ricordato in merito agli altri temi in discussione nella Conferenza programmatica che questi documenti non solo sono aperti alla discussione e ai contributi dei territori ma ambiscono nel loro complesso a proporre un’idea di progresso alla nostra Regione per il prossimo decennio.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo