abbonati: Post | Commenti | Email

Museo ferroviario

0 comments

Sono stata in visita al Museo ferroviario di Trieste per personale desiderio di conoscenza e perché si tratta di un’istituzione culturale attinente al mio lavoro in commissione Trasporti all’Europarlamento. Nel recast ferroviario di cui sono relatrice è stato inserito un emendamento apposito sui treni storici. Mi è sembrato giusto e opportuno rispondere all’invito dei volontari che fanno andare avanti questa struttura, oggi a rischio di sopravvivenza. Tra l’altro, si tratta di uno dei pochissimi se non l’unico museo ferroviario che ha sede nella stazione ferroviaria di Campo Marzio, una vera stazione storica, ancora collegata con binari in servizio. C’è da augurarsi che le Ferrovie dello Stato, proprietarie della stazione, non vogliano permettere che un tesoro, che è la loro storia e quella di tutti noi, vada disperso. Lancio volentieri l’invito a visitarlo a tutti quelli che ne hanno l’occasione (qui i dettagli http://www.museoferroviariotrieste.it/).

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo