abbonati: Post | Commenti | Email

L’onda

0 comments

Tutti i leader politici dovrebbero capire che la legge elettorale è la prima e più urgente riforma da fare, altrimenti nulla fermerà l’onda che si sta alzando contro i partiti.
Il traccheggio, le alchimie e i continui rinvii sono uno spettacolo indecente agli occhi dei cittadini, e squalificano l’intera classe politica senza distinzioni, perché ormai questo è il clima: siamo tutti uguali, senza scuse e senza riscatto. O questo concetto semplice viene compreso e si fanno le cose concrete oppure nel 2013 gli italiani saranno pronti per votare qualunque cosa, sia Grillo o Montezemolo, purché abbia anche solo l’aspetto della novità.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo