abbonati: Post | Commenti | Email

Eluana senza pace

0 comments

A quanto pare Eluana non può aver pace. Placatosi, almeno in superficie il clamore che aveva accompagnato e seguito la fine del suo calvario, sembrava potesse giungere il momento in cui la riflessione avrebbe assunto toni più sereni e meno strumentali. Anche un film può contribuire ad allargare la visione e la comprensione degli eventi umani, e il regista Marco Bellocchio vuole venire in Friuli Venezia Giulia a fare un film che prenda spunto dalla vicenda di Eluana. La Film commission regionale, in base a valutazioni oggettive scritte nel suo regolamento, attribuisce un finanziamento al film e il Carroccio scatena il putiferio: l’assessore leghista alle Attività produttive Federica Seganti ha azzerato il fondo per la film commission regionale. Ovviamente, è una decisione completamente antitetica alla missione delle sue deleghe, che devono promuovere il territorio regionale sotto tutti i punti di vista, e invece ne lorda l’immagine e ne deprime l’economia. Perché non ci va di mezzo solo il film di Bellocchio, ma produzioni popolarissime come “Un caso di coscienza” o il nuovo film che Tornatore sta girando a Trieste, per fare un paio di esempi. Parliamo di un giro di denaro in regione valutato sui 13 milioni di euro, che si rischia di far fuggire.
Non basta, dal presidente della Regione, Renzo Tondo, è giunta una reazione sconcertante: “ci sono cose più importanti che finanziare film in questo momento”, ha detto quando gli hanno chiedo di commentare l’azione del suo assessore. Il commento è segno della sua ormai invincibile subordinazione alle volontà dei talebani della Lega. Il Presidente è irriconoscibile, e io sono molto stupita e delusa per la sua reazione, perché gli abbiamo sempre dato atto di essersi comportato, nella vicenda di Eluana Englaro, con autonomia di giudizio e in linea con la tradizione culturale della nostra Regione. Da oggi abbiamo un motivo in più per dire che un altro mandato a questa Giunta sarebbe una sciagura per il Friuli Venezia Giulia.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo