abbonati: Post | Commenti | Email

Terza corsia/2

1 comment

Sulla terza corsia dell’autostrada A4, l’amministrazione regionale del Friuli Venezia Giulia ha espresso la volontà di subordinare l’apertura della trattativa con le banche al prolungamento, da parte del Governo, della gestione commissariale. Chiediamo: perché la Giunta Tondo ricatta il Governo?
E’ infatti assai poco chiaro l’atteggiamento della Giunta Tondo, che in sostanza dice di essere pronta a rinunciare all’opera se non avrà il commissario, come se la prima fosse in funzione del secondo, e non viceversa come dovrebbe essere. Se la priorità è fare la terza corsia, come il Pd ha da sempre sostenuto, la Giunta allora si deve impegnare prima di tutto a mettere in sicurezza le risorse, senza le quali non c’è né opera né commissario.
Senza entrare nel merito dell’operato del Commissario, è corretto sostenere che il commissariamento è una sconfitta del sistema amministrativo, e quindi si può dubitare che la strategia migliore sia continuare ad accettare questa sconfitta. Sicuramente non serve alzare i toni e gettare da subito la responsabilità sul Governo in caso di fallimento: ciò non aiuta il dialogo e soprattutto fa sospettare che la Giunta non attenda altro che l’occasione buona per fare lo scaricabarile.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Consiglio regionale

mar. 28 ottobre, dalle 10:00 alle 18:00

Consiglio regionale

mer. 29 ottobre, dalle 10:00 alle 18:00

Consiglio regionale

gio. 30 ottobre, dalle 10:00 alle 18:00

Consiglio regionale

mar. 18 novembre, dalle 10:00 alle 18:00

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo