abbonati: Post | Commenti | Email

Terza corsia/5

0 comments

Oggi il presidente Tondo incontrerà a Mestre il ministro per le Infrastrutture e lo Sviluppo Economico Corrado Passera, per un confronto organizzato dalle Confindustria di Fvg, Veneto e Trentino Alto Adige sulle infrastrutture del Nord Est. Oltre alle delicate partite ferroviarie e portuali, sarà certamente all’ordine del giorno anche la questione della realizzazione della terza corsia della A4.
Intanto è bene ricordare che siamo appesi a un filo.
Precisiamo che la Bei non dà un miliardo di euro, ma li garantisce alle banche con una certa affidabilità: le stesse banche che hanno partecipato alla prima fase di bancabilità hanno un grado di affidabilità minimo, secondo i criteri posti dalla Bei, con il rischio che le Agenzie di rating le possano penalizzare ulteriormente, rendendo così vano il ricorso a questi istituti. Alla luce di queste incertezze, chiedo che a quell’incontro il presidente Tondo non vada con il cappello in mano, sperando nel prolungamento di una gestione commissariale-assessorile infruttuosa, ma che sappia rappresentare ai suoi interlocutori le necessità fondamentali: norme che trasferiscano ad Autovie Venete le prerogative di semplificazione del commissario senza altre sovrastrutture, e un interessamento anche economico dello Stato. In un periodo in cui il Governo si sta impegnando con forza anche sul versante europeo per la nascita di nuovi strumenti utili a finanziare investimenti, confido che il ministro Passera, che in quegli strumenti ha detto di credere, non si dimostrerà sordo.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo