abbonati: Post | Commenti | Email

Spettacolo triste

0 comments

Con i voti della vecchia maggioranza Pdl-Lega-Responsabili, l’aula del Senato ha dato ieri il via libera all’emendamento che prevede l’elezione diretta a suffragio universale del presidente della Repubblica: un chiodo fisso del Pdl. Un voto che mette a serio rischio la realizzazione delle riforme costituzionali, prima fra tutte la riduzione del numero dei parlamentari.
Pdl e Lega continuano a condurre una guerriglia irresponsabile sulle riforme istituzionali.
In momenti difficili come questi gli italiani si aspettano dalla politica un di più di responsabilità e di serietà, e invece si trovano ad assistere allo spettacolo di certi partiti che al Parlamento giocano a risiko con la Costituzione. Va riconosciuto chi oggi, come i senatori Pisanu e Saro, nell’ex centrodestra ha saputo chiamarsi fuori da questo gioco.
In ogni caso, prima ancora che come esponente del Pd voglio dirlo come cittadina: tutto ciò è indecoroso.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo