abbonati: Post | Commenti | Email

Vecchia politica

0 comments

L’ex segretario della Lega Nord Umberto Bossi ha rilasciato un’intervista a “Repubblica” in cui ha rispolverato il suo vecchio armamentario retorico. Bossi che bolla Berlusconi come “politicamente finito” è surreale: non si sono accorti che “finita” è la vecchia politica da loro incarnata?
Dopo più di vent’anni dall’entrata in scena Bossi ripete come un automa le antiche giaculatorie sulla secessione e intanto Berlusconi sogna nuovi nomi per il suo partito artificiale. Credo che di fronte a un mondo che sta cambiando e con un’Italia portata quasi al default, questi personaggi e chi li circonda dovrebbero prendere atto di un fallimento politico e di una delegittimazione di portata storica.
Fatte le debite proporzioni di responsabilità, l’avviso sul mutare dei tempi e sull’ingrossarsi delle onde di malcontento dovrebbe essere colto con maggiore prontezza anche dai naviganti della politica nel centrosinistra.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo