abbonati: Post | Commenti | Email

La lezione siciliana

0 comments

L’altissima percentuale di astenuti, il risultato importante di Grillo, la frammentazione del voto, sono gli elementi delle elezioni regionali in Sicilia che devono imporre nell’agenda politica nazionale di tutti i partiti una riflessione profondissima, perché lo scollamento tra politica e
cittadini è preoccupante. Il Pd deve imparare che è necessario fare scelte molto nette e chiare, pena l’allontanamento degli elettori.
Quando le riusciamo a fare come nel caso di Crocetta, pur in un panorama così complesso, giungono risultati assai positivi e confortanti. Auguro sinceramente a Rosario di riuscire a fare il meglio per la sua Regione. Ed ë giusto riconoscere la sua bravura: è partito in una situazione difficile ma alla fine sono stati premiati il suo impegno e la sua credibilità. Le dichiarazioni di discontinuità con le giunte Lombardo ne sono solo l’ultimo esempio.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo