abbonati: Post | Commenti | Email

Egoismi

0 comments

Cinque Paesi membri dell’Ue si sono opposti allo stanziamento dei fondi all’Emilia terremotata. Poi hanno fatto marcia indietro e si prospetta una soluzione a questa imprevista e assurda impasse.
La posizione di quei Paesi, se confermata, sarebbe stata egoista e miope. Egoista perché sembra quasi che questi Paesi si ritengano immuni da catastrofi naturali e dal bisogno di un sistema di solidarietà, quello che poi è alla base dell’Unione. Inoltre non hanno considerato che l’Emilia nel suo insieme è un sistema produttivo forte da rimettere in piedi il prima possibile, perché contribuisce parecchio a fare il Pil europeo; e il rigore e la crescita non stanno insieme senza solidarietà. Su questo punto saremo sempre intransigenti. Tra l’altro ricordo che nel pacchetto dei rettificativi del bilancio Ue 2012, oltre ai fondi per il terremoto in Emilia-Romagna ci sono anche quelli per l’Erasmus.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo