abbonati: Post | Commenti | Email

Irreprensibili

0 comments

In queste ore in molti mi chiedono di essere chiara e netta sulla sconcertante vicenda dei rimborsi spese del Consiglio Regionale della mia Regione, il Friuli Venezia Giulia. Come ho sempre detto, anche nei giorni scorsi, sulle liste pulite non sono accettabili né scorciatoie né distinguo: le istituzioni regionali devono essere case di vetro.
Sento qualcuno (la Lega) che ipotizza bastino autocertificazioni o qualcun altro (Tondo) che lancia appelli a esami di coscienza individuali. E’ evidente che queste risposte sono del tutto insufficienti, e non possono soddisfare il bisogno di avere in Consiglio regionale rappresentanti al di sopra di ogni sospetto. Non è più il momento di esitare o di fare dichiarazioni a effetto, che disorientano o peggiorano le cose: servono precise assunzioni di responsabilità politica da parte dei partiti, che devono garantire di presentarsi di fronte ai cittadini con candidati assolutamente irreprensibili. Le nostre liste saranno costruite così.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo