abbonati: Post | Commenti | Email

Facciamolo!

0 comments

Ho sottoscritto l’appello “Facciamolo!”, promosso da Michele Serra insieme a Roberto Benigni, don Luigi Ciotti, Oscar Farinetti, don Andrea Gallo, Lorenzo Jovanotti, Carlo Petrini, Roberto Saviano, Salvatore Settis e Barbara Spinelli. L’Italia ha bisogno di un Governo che si metta al lavoro presto e bene. Questa è una necessità anche per il Friuli Venezia Giulia, che patisce in modo particolare l’assenza di un interlocutore saldo e affidabile a Roma.
Tra poco la nostra Regione avrà un nuovo Presidente e una nuova Giunta che dovranno fronteggiare terribili tagli di bilancio e, oltre ai problemi sociali che già ci sono, quelli peggiori che si profilano se non faremo nulla. Patto di stabilità, infrastrutture, ridiscussione delle compartecipazioni e delle competenze: sono solo alcuni dei nodi che dobbiamo aggredire il prima possibile. Senza Governo non si può. E non si può nemmeno cominciare a discutere concretamente dei temi su cui insiste anche lo stesso M5S, quali le urgenze sul fronte sociale e del lavoro, la moralità nella vita pubblica o il sostegno alla scuola e ricerca. Anche nel mio programma per il Fvg ci sono un dettagliato taglio ai costi della politica e il reddito di cittadinanza, introdotto dal centrosinistra e abolito da Tondo, su cui spero potremo discutere assieme in Consiglio regionale.
Per questo ho aderito anch’io all’appello “Facciamolo!”, che chiede di rispondere con un governo di alto profilo alle speranze di cambiamento espresse dai cittadini. Ho aderito per rafforzare la richiesta di un atto di responsabilità da parte di tutti ma in primo luogo da parte del M5S, a cominciare dai suoi eletti in Friuli Venezia Giulia. Perché l’ipotesi di un Governo con scadenza a brevissimo termine, e conseguente ritorno alle urne magari fra sei mesi, deve riempire di preoccupazione ognuno di noi. E io non posso credere che alle concrete e stringenti necessità delle famiglie e delle imprese si vogliano anteporre i dogmi di un capo partito.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo