abbonati: Post | Commenti | Email

Anticrisi

0 comments

Ieri in Giunta regionale abbiamo approvato un disegno di legge, proposto dal vicepresidente Sergio Bolzonello e dall’assessore alle Finanze Francesco Peroni, con cui vengono introdotte misure urgenti per combattere la crisi economica, mettendo a disposizione 180 milioni per imprese e lavoro.

Da qualche settimana abbiamo impostato alcuni interventi normativi e avviato la ricerca delle risorse per attivarli. Grazie all’aumento del gettito relativo alla compartecipazione all’imposta sul reddito delle società (IRES), registrato in questi giorni e giustificato da nuovi versamenti operati da società regionali, siamo nelle condizioni di proporre al Consiglio regionale una cospicua manovra anticrisi.

Abbiamo scelto di indirizzare queste risorse prima di tutto al lavoro e alle imprese per dare ossigeno ad un economia regionale che continua a vivere in condizioni di grande sofferenza. Ecco quindi gli interventi destinati al sostegno dell’accesso al credito delle imprese, ora attanagliate anche dal rallentamento dei pagamenti a causa del morso del Patto di stabilità, e al potenziamento degli interventi relativi ai lavori socialmente utili, a quelli di pubblica utilità, nonché delle poste per le crisi industriali complesse.

Accantoniamo inoltre una congrua posta di fondo globale, che ci permetterà di affrontare l’autunno con la prospettiva di varare interventi legislativi di sistema, mirati allo sviluppo e al rilancio dei settori produttivi e dell’occupazione, nonché al contrasto della disoccupazione giovanile.

Il lavoro, ieri come oggi, resta la nostra priorità.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo