abbonati: Post | Commenti | Email

Beppe c’è cascato

0 comments

“Beppe Grillo c’è cascato, ed è finito vittima dei suoi stessi consiglieri regionali”.

Non si può pensare altro, visto che ha avuto la fantasia di piazzare sul suo profilo Facebook un immaginifico bollettino del gruppo consiliare regionale M5S del Friuli Venezia Giulia, che vende come “grande vittoria” l’approvazione di un ordine del giorno che “impegna la giunta ad attivarsi per reintrodurre la sperimentazione di forme articolate di sostegno al reddito per contrastare e prevenire il fenomeno della povertà”.
Peccato che il gruppo dimentichi di riferire al suo caro leader che alle misure di sostegno al reddito il centrosinistra sta lavorando in Regione da ben prima che i grillini cominciassero a farne una bandiera.
E peccato che sempre al gruppo M5S “sfugga” un particolare non proprio irrilevante: l’ordine del giorno è stato accolto dalla Giunta con il sostegno quasi unanime dell’Aula: quindi per approvarlo, forse, non è stato necessario tutto il “pressing” di cui menano vanto i grillini.
Sorprese avrebbe invece Grillo se chiedesse conto ai suoi dell’attività legislativa del gruppo, che dall’inizio della legislatura ha presentato proposte di legge che si possono contare sul palmo di una mano.
Ma forse a Grillo non interessa niente dei supposti successi del suo gruppo in Friuli Venezia Giulia, e ha solo trovato un modo, attaccando il vicesegretario del Pd, per distrarre l’attenzione dalle purghe che sta attuando in casa sua, a cominciare dai dissidenti fino a Di Maio.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo