abbonati: Post | Commenti | Email

Buone notizie

0 comments

Questa mattina ho partecipato a Udine alla cerimonia per i 70 anni della Confcommercio del Friuli Venezia Giulia, ricordando le molte occasioni di collaborazione che hanno caratterizzato gli ultimi due anni di governo. Abbiamo messo in campo diversi provvedimenti a favore di un settore, quello dei servizi, del commercio e del turismo, che riteniamo essenziale per lo sviluppo del nostro territorio. Fra questi ho voluto ricordare il freno alla proliferazione dei grandi centri commerciali, con la contemporanea riqualificazione dei centri storici, e le misure per l’accesso al credito e per il sostegno all’innovazione che valgono, nel complesso, 150 milioni di euro.

L’assemblea è stata anche l’occasione per presentare i risultati di una ricerca commissionata da Confcommercio FVG sull’orizzonte economico del Friuli Venezia Giulia dal quale sono emersi molti dati interessanti legati anche alle recenti riforme nazionali. E’ del 5,7% infatti la percentuale di imprese del terziario che in Friuli Venezia Giulia hanno già utilizzato il Jobs Act per assumere lavoratori. Nel 44,6% dei casi queste assunzioni hanno significato la stabilizzazione di lavoratori già assunti con contratti a progetto o a tempo determinato mentre nel 53,4% dei casi si tratta di nuove assunzioni a tempo indeterminato.

Si tratta di dati parziali ma molto incoraggianti. Il lavoro dei prossimi mesi, a livello nazionale e a livello regionale, dovrà servire a consolidare il clima di fiducia che si sta creando per dare maggiore solidità a una ripresa che finalmente vediamo concretamente manifestarsi.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo