abbonati: Post | Commenti | Email

Il consigliere zelante

0 comments

whatsapp-image-2016-11-29-at-11-20-02-1
Uno degli aspetti che rendono Trieste una città dal fascino particolare è la bora, il famoso vento che soffia da nord-est sulla città, spazzando anche piazza Unità d’Italia.
La bora, come ben sanno i triestini, può però creare anche dei problemi. A farne le spese ieri è stato lo striscione “Verità per Giulio Regeni”, che è affisso sul palazzo della Regione sul lato che affaccia proprio su piazza Unità e che è stato strappato da raffiche particolarmente impetuose.
In poche ore lo striscione è stato sostituito, ma ciò non ha impedito a qualche zelante consigliere di centrodestra di postare una foto del palazzo senza lo striscione. Immagine accompagnata dall’illazione velenosa di una sua rimozione furtiva da parte della Regione. Niente di più falso: in piazza Unità la richiesta di verità per Giulio continuerà a sfidare anche le intemperie.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo