abbonati: Post | Commenti | Email

Salvaguardiamo chi lavora a Trieste Airport

0 comments

3741EB19-94B6-41A5-B052-5D982D7CCB3EL’aeroporto del Friuli Venezia Giulia deve poter espandere tutte le sue potenzialità e assolvere a un ruolo di infrastruttura strategica a servizio di un’area vasta. È per salvaguardare questa potenzialità che sono intervenuta presso il Ministero dei Trasporti, con un’interrogazione, facendo seguito alla notizia che il nuovo piano industriale 2018-2022 di Enav prevede l’introduzione di nuove tecnologie per il controllo del traffico aereo ed una conseguente riduzione del personale in servizio.

Dobbiamo infatti scongiurare qualsiasi ridimensionamento dell’Aeroporto di Trieste – Ronchi dei Legionari, salvaguardando tutti i posti di lavoro di uno scalo che è strategico per l’intero sistema infrastrutturale del Nord Est e dei Paesi contermini.

Ho chiesto che il Ministero dei Trasporti convochi immediatamente un tavolo di confronto con l’Enav, Trieste Airport SpA e la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, che è socio di riferimento dello scalo aeroportuale FVG. I lavoratori del settore e il territorio non possono essere soggetti passivi di questa ristrutturazione, e per questo ritengo necessario rivedere immediatamente il piano in questione.

L’aeroporto del Fvg, infatti, si trova in una fase espansiva della propria attività, conseguente la realizzazione del polo intermodale che congiunge lo scalo dell’alta velocità ferroviaria. Inoltre sono tutt’ora in corso trattative per individuare un socio industriale che potrebbe dare ulteriore impulso al traffico aereo dell’intera regione e che lo scalo di Ronchi dei Legionari è l’unico al servizio dei viaggiatori sloveni e dell’Istria croata.

Il piano industriale di Enav preoccupa in particolare per il futuro del centro aeroportuale di Ronchi dei Legionari, in quanto si prevede la chiusura della postazione del radar di avvicinamento, installato nel 2008, che controlla e prende in carico tutti i sorvoli che interessano il Friuli Venezia Giulia e quindi non solo di quegli aeromobili che atterrano o decollano a Ronchi dei Legionari.

Segnala questo post anche su:

Leave a Reply

Prossimi appuntamenti

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo