abbonati: Post | Commenti | Email

Il mio libro: “Il coraggio che manca”

Copertina del Coraggio che manca

Debora Serracchiani

Il coraggio che manca

A un cittadino deluso dalla politica

Editore: Rizzoli
Collana: Bur
Anno: 2009
Pagine: 120
Prezzo: 12 euro

 

«In Italia la politica vera esiste ancora, con la P maiuscola, fatta di tante persone che vogliono cambiare le cose, partecipare, costruire insieme il futuro. Il coraggio c’è, basta sapere dove cercarlo.»

Ha detto: «Io non ho sponsor, io sono quella che sono e devo crearmi uno spazio sul campo». E lo spazio si è creato, eccome. È Debora Serracchiani e i numeri parlano per lei: con oltre 144.000 preferenze – 9600 più di Berlusconi, 6500 più di Bossi – è stata eletta per il Pd al Parlamento europeo e da militante di provincia è diventata la stella nascente della politica italiana.

Un giorno ha preso la parola in un’assemblea nazionale di partito per dire forte e chiaro ai vertici del Pd un «basta!» che ha fatto centro dove avevano fallito in molti. Le sue parole schiette, il suo sorriso di speranza, non hanno risvegliato solo una platea dormiente, ma un intero partito. Dalla Spagna l’hanno definita l’Obama d’Italia, le televisioni se la contendono, il popolo di internet non fa che parlare dell’«effetto Debora» e dopo averla applaudita l’ha sostenuta e votata.

Oggi Debora è in Europa e ci racconta come è riuscita a far tornare a tanta gente la voglia di immaginarsi il futuro.

Debora Serracchiani, avvocato, ha 38 anni e vive a Udine. È segretaria comunale del Pd della sua città e membro del Consiglio provinciale. Alle elezioni europee del 6 giugno 2009 è stata la più votata del Nordest. È europarlamentare per il Partito democratico. Il suo sito: www.serracchiani.eu.

Tommaso Cerno è giornalista dell’«Espresso».

Segnala questo post anche su:

Technorati Tags: , , , ,


Prossimi appuntamenti

Consiglio regionale

mar. 22 luglio, dalle 09:00 alle 12:30

Consiglio Regionale

mar. 22 luglio, dalle 13:30 alle 17:30

Consiglio regionale

mer. 23 luglio, dalle 09:00 alle 12:30

Consiglio Regionale

mer. 23 luglio, dalle 13:30 alle 17:30

Clicca su Agenda per visualizzare il calendario completo