Le mie linee politico-programmatiche

I circoli del FVG mi hanno chiesto di candidarmi alle elezioni europee dello scorso giugno. Il successo elettorale non è stato solo mio, ma è stato il risultato del lavoro svolto sul territorio dal Partito Democratico, dai cittadini, ma soprattutto dalla volontà di cambiamento degli elettori.

Questo successo mi attribuisce una grande responsabilità. Voglio, con l’impegno quotidiano, rispondere alla domanda di cambiamento che mi è stata affidata e per farlo intendo rimettermi nuovamente al giudizio dei cittadini, chiedendo loro di darmi e dare fiducia al Partito Democratico. Il centrosinistra nel 2003 ha vinto le elezioni regionali perché ha avuto il coraggio di cambiare, scegliendo di governare la nostra regione attraverso amministrazioni legittimate direttamente dai cittadini con l’elezione diretta del presidente della regione e della sua maggioranza.

Dobbiamo riconoscere le ragioni della sconfitta del 2008 e ritrovare le motivazioni di un’opposizione autorevole ed efficace per i 4 anni di lavoro che abbiamo davanti. Se non lo facciamo, non possiamo credibilmente costruire e proporre un progetto che miri alla vittoria nel 2013.

Continue reading “Le mie linee politico-programmatiche”

Oggi in Commissione Trasporti

Oggi in Commissione Trasporti abbiamo votato 2 rapporti che erano stati già discussi nella precedente legislatura, ovvero l’accordo tra UE e Mongolia su alcuni aspetti che riguardano i servizi aerei e il voto sul trasporto marittimo tra la UE e la Cina.

Abbiamo anche discusso il budget per il 2010 e sugli ITS, ovvero i sistemi intelligenti di trasporto.
Infine, abbiamo avuto un’interessante discussione con il Segretario Generale della DG Trasporti che ha parlato dei 3 elementi che iniziano per C e che identificano i punti salienti della politica di trasporto: cittadini, climate change e competizione.