La mia candidatura (2)

Ho cercato, seppure brevemente (e me ne scuso, ma un grave problema familiare ha richiesto in questi giorni il mio tempo), di spiegare le ragioni dell’accettazione della candidatura alle europee. Ora, vorrei dire a tutti quelli che mi chiedono di non candidarmi, di non “lasciare l’Italia” ed il PD che devono darmi piĆ¹ fiducia.

Continue reading “La mia candidatura (2)”